Il gioco per imparare a collaborare

My Brother

My Brother

20,00

In My Brother viene messo in scena un trasloco, un’esperienza faticosa e stressante che può insegnare quanto sia utile rimanere uniti e aiutarsi l’un l’altro per affrontare al meglio le difficoltà.
Questo gioco di società, perfetto anche per insegnare a collaborare genitori e figli, ma anche fratelli e sorelle, vi aiuterà a capire quanto lavorare insieme agli altri membri della famiglia sia fondamentale per raggiungere gli obiettivi. Sarà un vero e proprio lavoro di squadra, che farà sentire più unita la tua famiglia.
Sei vuoi metterti alla prova con eventi più difficili e scoprire la storia che ha ispirato questo gioco, scopri l’espansione gratuita per le Carte Evento Online

Esaurito

Questo gioco non è al momento disponibile.
Scrivici una mail se vuoi avere aggiornamenti quando verrà ristampato.

da 2 a 4

giocatori

da 8 anni

 di età

facile

difficoltà

gioco di

strategia

L’ambientazione

Traslocare è un’esperienza faticosa e stressante, soprattutto quando ci si trasferisce in una nuova città.
Salutare gli amici di sempre, lasciare luoghi familiari e abitudini consolidate per una nuova vita è complicato.
Non solo: ci sono da imballare i mobili, inscatolare oggetti e cose di famiglia, c’è sempre qualcosa che va smarrito nel caos nervoso e concitato dei primi giorni.
Traslocando ad Arlington, la famiglia Fonte non ha messo in conto la perdita di qualcosa di più importante della abituale cena mensile con i vicini o del berretto preferito di Matt: la tutela di Eric. Tutti i membri dovranno controllare il proprio stress e trovare insieme un nuovo equilibrio e una nuova serenità.

Sei pronto ad affrontare un trasloco?

Ricorda che l’unione fa la forza.

Come si gioca

  • My Brother è un gioco collaborativo in cui si vince o si perde tutti insieme. Dovrai mettere alla prova la tua capacità di gestire lo stress e la collaborazione fra i famigliari: sarà una continua sfida verso la vittoria.
  • Nel gioco, ogni persona interpreta un membro della famiglia scegliendo un’azione con la quale reagire alla situazione per aiutare il gruppo a superare le difficoltà.
  • La partita si svolge su più turni di gioco, fino a un massimo di undici; ogni turno si compone di quattro fasi. Si può dichiarare la vittoria se si riesce a raggiungere l’undicesimo turno di gioco con un livello accettabile di stress di Eric, il personaggio che ha avuto più difficoltà ad accettare il trasloco.
Contenuto della scatola

24 Carte Azione (6 per ogni giocatore), 11 Carte Evento, 18 Carte Imprevisto, 1 Plancetta Eric, 4 Plancette Personaggio, 1 Dado, 5 Dischetti Segna Stress.

Recensioni

    Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

    Ce la farai a superare imprevisti e momenti difficili?

    Dovrai fare gioco di squadra.

    Chi ha realizzato questo gioco

    Irene Nappi

    Autore, illustrazioni e grafica

    Con la supervisione di

    Maresa Bertolo e Ilaria Mariani

     

    scopri il mondo di my brother sui social

    Potrebbe piacerti anche